A Macerata la musica Classica Indiana con il Maestro Partho Sarothy

A Macerata la musica Classica Indiana con il Maestro Partho Sarothy

Venerdì 3 agli Antichi Forni, l’artista di Calcutta suonerà in duo con Stefano Grazia

MACERATA – Si esibirà agli Antichi Forni di Macerata venerdì 3 giugno, Partho Sarothy, un big della musica classica indiana. Invitato dalla Scuola di Yoga Surya Om Candra di Macerata, il Maestro è considerato uno dei più coinvolgenti, intelligenti e virtuosi strumentisti della musica classica del nord dell’India.

Artista fama internazionale dotato di un forte temperamento, grande tecnica e una rara sensibilità estetica si esprime attraverso il suono del Sarod, un liuto a plettro più grande in dimensioni rispetto al sitar. Ad accompagnarlo alle Tabla, Stefano Grazia, artista italiano che ha frequentato per oltre quindici anni il Maestro Pt. Pooran Maharaj esponente della più importante famiglia di Maestri di Tabla della scuola di Benares. Già nel 1978 Grazia ha iniziato lo studio delle Tabla presso la Fondazione Cini di Venezia ed è a tutti gli effetti uno dei primi musicisti italiani ad averne iniziato lo studio.

Classe 1960, Partho Sarothy nasce a Calcutta in una famiglia di musicisti. A sedici anni vince un importante concorso nazionale di musica strumentale e questo evento gli permette di diventare studente di Ravi Shankar, musicista noto all’occidente per aver partecipato al festival di Woodstock del ’69 e per aver collaborato con George Harrison e i Beatles.

Una immersione nelle storie, nei ritmi e nella tradizione indiana a partire da quel linguaggio universale che è la musica.

E’ gradita la prenotazione su www.yogasuryaomcandra.it/iscrizioni-yoga/ .

Precedente Premio Letterario CORRADO ALVARO – LIBERO BIGIARETTI Successivo Fermati due minorenni specializzati in furti nelle abitazioni