Numerosi controlli per prevenire lo spaccio e i furti

Intensificati negli ultimi giorni i controlli in provincia da parte della Questura di Macerata i cui uomini, collaborati da personale del reparto Prevenzione Crimine di Perugia, hanno effettuato molteplici servizi svolti a Macerata e lungo la fascia costiera nei comuni di Porto Recanati e Civitanova Marche.

Nella serata del 19 Maggio u.s., la Squadra Mobile , impegnata nel porre un freno al crescente e sempre più preoccupante fenomeno del traffico e consumo di sostanze stupefacenti, collaborata da alcuni equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine “Umbia-Marche” di Perugia, ha concentrato la loro attenzione nella zona costiera, effettuando un mirato servizio finalizzato al contrasto del traffico degli stupefacenti in Porto Recanati, nelle zone antistanti l’Hotel House e il River Village dove si assiste ad un continuo e triste “pellegrinaggio” di giovani tossicodipendenti, che si aggirano alla ricerca dei pusher, pronti a soddisfare le richieste della piazza. Nelle numerose operazioni condotte nel recente passato, è infatti emerso come la zona dove insistono i suddetti complessi abitativi, fanno di Porto Recanati, una meta per tossicodipendenti provenienti non solo delle province limitrofe, ma anche dal vicino Abruzzo. Nel corso del servizio di cui si discute sono stati ottenuti i seguenti risultati:
Continue reading

Badante maceratese rubava gioielli all’anziana ‘accudita’

Una 49enne maceratese, ha compiuto una serie di furti di oggetti preziosi, ai danni di una donna residente in città.

L’indagata, nel corso di alcuni mesi in cui avrebbe prestato la sua opera come badante in favore dell’anziana madre della denunciante, si è impossessata di diversi oggetti preziosi per poi rivenderli subito dopo, con sette distinte operazioni effettuate tra i mesi di maggio e settembre, presso un negozio “compro oro” aperto in provincia,ottenendo in cambio la somma di circa 2.000 euro.
Continue reading